Calabria, Servizio Civile: la formazione dei nuovi volontari

Partiti in Calabria la formazione di nuovi ragazzi da impiegare nel Servizio Civile 22692274792 9ea05922f8

 

 

Avellino 03 ottobre Si stanno svolgendo in Calabria, a Spezzano Sila e Cosenza, i corsi di formazione dei ragazzi in Servizio Civile: trentacinque i volontari impegnati delle pubbliche assistenze Avas Spezzano della Sila (CS), Croce Verde Silana San Giovanni in Fiore (CS), Aspa di Acri e Nuova Croce Azzurra di Cosenza.

Quarantaquattro ore della formazione generale per i volontari di Servizio Civile Nazionale: la storia di A NPAS , la storia e valori del Servizio Civile e dell'Obiezione di coscienza, la cittadinanza attiva, l'organizzazione e la rappresentanza dei volontari di Serivizio Civile, la Carta di Impegno Etico, la normativa e diritti e doveri dei volontari in SCN tra gli argomenti trattati durante le lezioni dai formatori Maurizio Garotti e Paola Scarcelli.

"È confortante vedere tanto entusiasmo in questi giovani volontari soprattutto per l'interesse che dimostrano partecipando sia ai progetti stessi sia ai momenti formativi di un istituto di democrazia, di partecipazione e di cittadinanza attiva come il Servizio Civile Nazionale, che affonda le sue solide radici nella storia dell'obiezione di coscienza e delle scelte di pace e di "No alla guerra" dei primi, coraggiosi, renitenti alla leva obbligatoria dal 1948 in poi", dice Maurizio Garotti.

Il corso a Spezzano Sila si concluderà nei giorni 13 - 14 e 15 novembre 2015. Il corso a Cosenza si concluderà nei giorni 6 e 13 novembre 2015.

 

 

L'obiezione di coscienza e il Servizio Civile – Luigi Sonnenfeld (Archivio Storico ANPAS)

 

Servizio Civile: Giovani per un'Italia Solidale ANPAS

 

Fonte: anpasnazionale.org