ANPAS e la Croce Bianca di Orbassano per l’Armenia

E’ partita nei giorni scorsi per un lungo viaggio in camion alla volta di Yerevan, in Armenia, l’ambulanza 307, donata dalla Croce Bianca di Orbassano 16957944468 78ea51da36

Il mezzo, già protagonista di tanti servizi di soccorso e ora dismesso ma ancora in buone condizioni, andrà ad iniziare una seconda vita al servizio dei piccoli pazienti seguiti presso l’Istituto Repubblicano di Salute Riproduttiva, Neonatalogia, Ostetricia e Ginecologia, diretto dal Prof. Razmik Abrahamyan, ed è stato inviato attraverso il progetto permanente di ANPAS Second Life/Nuova vita alle ambulanze.

L’invio è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Arcobaleno Onlus di Padova, partner di ANPAS per le adozioni internazionali in Armenia e Senegal. E’ stato raccolto, ed è partito insieme all’ambulanza, anche materiale sanitario per uso pediatrico destinato allo stesso ospedale.

Luigi Negroni, nella duplice veste di Responsabile ANPAS per la Cooperazione Internazionale e neoeletto Presidente della Croce Bianca di Orbassano, ha rilevato con soddisfazione questo ulteriore momento di efficace collaborazione tra ANPAS nazionale e la Pubblica Assistenza di Orbassano: “La Croce Bianca di Orbassano conta ormai numerose collaborazioni con questo progetto permanente di ANPAS, che ha lo scopo di favorire l’invio nei paesi stranieri di mezzi dismessi in buono stato,” ha rilevato Luigi Negroni. “Prima in Gambia, poi in Ghana, in Mali, e ora in Armenia: le ambulanze donate da Orbassano sono andate a regalare il meglio dei loro ultimi anni proprio là dove i mezzi che a noi non servono più hanno ancora molto, moltissimo, da dare a chi ne ha più bisogno”.

 

ANPAS Second Life / Nuova vita alle Ambulanze

Un progetto permanente dell’ANPAS per destinare le ambulanze che non servono più là dove saranno più utili - scarica in pdf l'abstract del progetto

Hai un mezzo da dismettere in buono stato e vuoi partecipare anche tu a un nostro progetto donando questo pezzetto della storia della tua associazione a un paese che gli farà una grande accoglienza? Contattaci! ANPAS - Cooperazione e Adozioni internazionali - tel 055 303821 – fax 055 375002 - email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it."> This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – referenti: Monica Rocchi, Annalia Sommavilla


 

(Fonte: anpasnazionale.org)